Agrimercato Frosinone
11 maggio 2011

Agrimercato Frosinone

La comunità del Ciociaro Club di Windsor (Canada) ha accolto con favore la proposta di Coldiretti di verificare tutte le opportune strade al fine di individuare un percorso virtuoso grazie al quale permettere a tutti i conterranei, e alle proprie famiglie, l’opportunità di assaporare prodotti ciociari. “Infatti – ha commentato il direttore della Coldiretti di Frosinone, Paolo De Cesare – alla presenza del sindaco di Frosinone, Michele Marini e del presidente del Consiglio Comunale di Frosinone, Norberto Venturi, che ringrazio per aver dato l’opportunità alla nostra organizzazione di prendere parte alla missione in Canada – abbiamo concordato di sottoscrivere un protocollo d’intesa teso proprio a realizzare una sorta di partenariato tra Coldiretti, Comune di Frosinone, Agrimercato Frosinone e Ciociaro Club di Windsor. Il Ciociaro Club, negli anni, ha saputo realizzare un progetto ambizioso facendo crescere la propria struttura e, con questa, l’offerta di servizi per tutti i 1.600 soci oltre che per la popolazione del territorio limitrofo a Windsor e Tecumseh. L’appartenenza e l’orgoglio di essere ciociari è un motivo di vero vanto, come ha testimoniato più volte il presidente del Ciociaro Club, Frank Maceroni, insieme agli altri amici del board (il consiglio del club)”. Il Ciociaro Club oggi dispone di una struttura modernissima con una cucina che, completamente ristrutturata, può garantire sino a 1600 pasti oltre agli spazi dedicati alle attività sportive (calcio, baseball, ciclismo,bocce,footing). Nelle tante sale presenti vengono organizzati concorsi culinari, cene, buffet e meeting, sempre con produzioni rigorosamente italiane magistralmente realizzate dal cuoco ciociaro. “Grazie alla nostra struttura – hanno aggiunto Loris Benacquista e Cristina Scappaticci, presidenti di Coldiretti ed Agrimercato – cercheremo di garantire una gamma crescente di prodotti ciociari che potranno essere somministrati in ogni occasione agli avventori del club, ma anche acquistati dai tanti nostri concittadini per far sentire i sapori e le tradizioni della nostra terra meno lontani”. Coldiretti, inoltre, sta lavorando anche per ulteriori punti da sviluppare per una sinergia che possa essere utile e duratura a tutti i soci anche in altri ambiti nei quali l’associazione lavora da tempo.”Auspichiamo – ha concluso De Cesare – di ricambiare la grande ospitalità nei prossimi mesi quando una delegazione del Club e della città canadese sarà in Ciociaria nell’ambito del gemellaggio con il comune capoluogo”. 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi