8 Febbraio 2019
COLDIRETTI FROSINONE: «LE NUOVE FRONTIERE DELLA MULTIFUNZIONALITA’: OPPORTUNITA’ E STRUMENTI»

Si terrà lunedì 11 febbraio, alle ore 18, a Frosinone, presso la sala conferenze della Villa Comunale (via M.T. Cicerone) l’incontro “Agriturismo e multifunzionalità: nuove opportunità”, promosso da Coldiretti Frosinone in collaborazione con Terranostra.

“Poter diversificare le attività, erogare nuovi servizi, sperimentare idee innovative e virtuose è la sfida del futuro per le aziende agricole. Bisogna essere informati sulle nuove opportunità per poterle sfruttare adeguatamente. Allargare i confini è essenziale per mantenersi competitivi in un mercato in continua trasformazione” – sottolinea Vinicio Savone, presidente di Coldiretti Frosinone che aprirà i lavori.

Multifunzionalità e PSR per gli agriturismi, buone prassi sulla sicurezza alimentare e fatturazione elettronica, questi alcuni degli argomenti che verranno affrontati domani dai tecnici nel corso del dibattito che sarà moderato dal direttore di Coldiretti Lazio Sara Paraluppi.

“La multifunzionalità è in costante espansione e rappresenta una leva per la ripresa economica del territorio – spiega Carlo Picchi, direttore di Coldiretti Frosinone – Ormai è fondamentale riuscire a creare una sinergia tra settori diversi, puntare su investimenti strutturali e conoscere nuove modalità di commercializzazione dei prodotti agricoli”.

A chiudere l’appuntamento sarà Cristina Scappaticci, presidente Terranostra Lazio. All’incontro parteciperanno: Pina Boccia, responsabile sicurezza alimentare Coldiretti Lazio; Luciano Massimo, dirigente ADA Lazio sud; Tonino Nicoletti, responsabile fiscale Coldiretti Lazio.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi