GRANDE SUCCESSO
22 novembre 2010

GRANDE SUCCESSO

Si è svolta ieri tra Palazzo Dosi e la Cattedrale di Rieti la sessantesima Giornata del Ringraziamento organizzata dalla Coldiretti Rieti.
Nella splendida cornice di Palazzo Dosi si sono aperti i lavori con la tavola rotonda dal titolo “L’impresa agricola tra significato ed efficienza”.
Al tavolo dei relatori erano presenti:

  • Vincenzo Gesmundo  - Segretario Nazionale Organizzativo Coldiretti
  • Fabio Mellilli – Presidente della Provincia di Rieti
  • Don Paolo Carlotti – Consigliere Ecclesiastico Coldiretti Lazio
  • Enzo Nesta in qualità di Presidente della Coldiretti Rieti

ha  moderato la discussione Aldo Mattia direttore regionale Coldiretti Lazio nonché direttore provinciale Coldiretti Rieti.
Dopo il saluto del Presidente Nesta a tutti i partecipanti ha preso la parola Don Paolo Carlotti, Consigliere Ecclesiastico Coldiretti Lazio che ha illustrato come sia delicato il rapporto tra efficienza, quindi ricerca di profitto, e rispetto della natura che essendo un “dono” non può essere considerata come qualcosa di proprio ma come bene da gestire.
E’ seguito l’intervento del Presidente Melilli che ha sottolineato la forte valenza agricola del Reatino e quindi di come il settore primario possa essere volano di nuove economie basate sulla valorizzazione del patrimonio naturale e su nuove forme di turismo.
Ha concluso  Vincenzo Gesmundo  Segretario Nazionale Organizzativo Coldiretti sottolineando la nuova fase dell’azione sindacale di Coldiretti quella che vuole costruire una filiera tutta agricola e tutta italiana contrastando l’egemonie della grande distribuzione per le quali il concetto di globalizzazione si traduce in “grande è bello, piccolo è brutto”.
Al termine della tavola Rotonda si è svolta la solenne celebrazione presieduta da Sua Eccellenza Mons. Delio Lucarelli, Vescovo di Rieti, a cui hanno partecipato i vertici delle istituzioni reatine dal prefetto Dott.ssa Chiara Marolla al Presidente della Camera di Commercio Vincenzo Regnini agli Onorevoli  Rositani e Cicolani per citarne solo alcuni. Durante l’omelia anche il Vescovo ha sottolineato l’impegno sociale cattolico di Coldiretti a difesa delle imprese agricole e di riflesso a difesa del cittadino-consumatore.
A suggellare il momento di festa un ricco banchetto conviviale offerto a tutti i presenti in cui il direttore Aldo Mattia ha conferito un premio al sindaco Giuseppe Emili, purtroppo assente perché malato e al Comandante dei Vigili Aragona grazie al quale la festa si è svolta nel migliore dei modi. 

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi