LATTE BOVINO
25 novembre 2016

LATTE BOVINO

Prezzo del latte. Raggiunto l’accordo sul rinnovo. L’intesa è stata formalizzata a seguito del vertice al tavolo agroalimentare in Regione Lazio convocato e presieduto dall’assessore all’agricoltura Carlo Hausmann. La Centrale del Latte di Roma riconoscerà alle cooperative, ovvero ai produttori, 3 centesimi in più al litro. L’aumento concordato sarà graduale. Arriverà a regime a gennaio, quando il prezzo di un litro di latte alla stalla salirà a 39 centesimi dagli attuali 36. La Regione Lazio, dal canto suo, si è impegnata a sostenere campagne promozionali per favorire la ripresa dei consumi e valorizzare la qualità del prodotto locale. “Un risultato significativo – spiega il direttore della Coldiretti di Rieti, Roberto Scano – raggiunto grazie al confronto costruttivo intavolato con la controparte industriale. L’accordo pone le basi di una sinergia di comparto che nel 2017 potrà arrecare ulteriori benefici a una filiera produttiva che, nonostante la crisi del settore, resta fondamentale per l’economia agricola reatina e laziale”. Gli allevamenti di bovini da latte in provincia di Rieti (fonte Aral) sono 141 (erano 154 nel 2015, con un calo in appena un anno dell’8,4%). Nel Lazio si contano oggi 982 aziende (erano 1.029 nel 2015, - 4,6%). Il latte consegnato da gennaio a settembre di quest’anno a Rieti ammonta a 24.877 tonnellate (furono 29.581 al dicembre 2015). Entro le prime due settimane di gennaio 2017 saranno resi noti i volumi di prodotto consegnati a dicembre 2016, comprensivi anche dell’ultimo trimestre. Solo allora si potrà comparare l’andamento produttivo del settore su base annua.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi