OLIVICOLTURA
6 novembre 2016

OLIVICOLTURA

Un marchio Igp (Indicazione geografica protetta) per valorizzare sui mercati l’olio extravergine di oliva prodotto nel Lazio. Se ne parla a Frosinone martedì 8 novembre quando il progetto per la Igp verrà illustrato nell’incontro in programma alle 17.30 in Camera di Commercio. La Igp “Roma” (il nome della Capitale è uno dei brand più popolari al mondo, visto che Roma e Romano valgono sul mercato on-line almeno 600 milioni di click ogni anno) è una progettualità nata negli ambienti della Op Latium – organizzazione di produttori olivicoli promossa dalla Coldiretti del Lazio e affiliata al consorzio Unaprol. Il dossier per la Igp, elaborato dal comitato tecnico-scientifico di Op Latium con la collaborazione tecnica di Arsial, del Laboratorio Chimico Merceologico della Camera di Commercio di Roma, Agrocamera e di Unioncamere Lazio, è stato depositato presso la Regione Lazio, da cui ha già ricevuto il parere favorevole, e presso il Mipaaf. “La Igp dell’olio laziale – spiega David Granieri, presidente della Coldiretti del Lazio – consentirà agli olivicoltori di incrementare il reddito attraverso una promozione più strutturata del prodotto di qualità della nostra regione”. Col riconoscimento della Igp dell’extravergine “Roma” i comuni laziali beneficiati dal valore aggiunto del marchio identificativo saranno 316, aumentando da 383.000 a 520.000 gli ettari di uliveti che potranno fregiarsi della indicazione geografica. L’olio destinato alla vendita potrà salire da 48.000 a 80.000 quintali, con un balzo del valore della produzione dagli attuali 41 milioni di euro ad oltre 63 milioni. “Una occasione per generare ricchezza diffusa – conclude Granieri – e restituire competitività a un settore soverchiato dall’invasione di prodotto estero, a scapito di produttori e consumatori”. Al convegno interverranno anche Marcello Pigliacelli, presidente della Camera di Commercio di Frosinone, il direttore della Coldiretti Lazio, Aldo Mattia e l’assessore regionale all’agricoltura Carlo Hausmann.

Seguici su Twitter Coldiretti
Seguici su Twitter Coldiretti Lazio
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi