PAC
23 settembre 2010

PAC

Anticipazione premi PAC. Piccola boccata di ossigeno

Soddisfazione di Coldiretti per l’avvio dell’anticipazione dei pagamenti Pac alle imprese agricole da parte di AGEA, nella misura del 50% del premio spettante, previsto per il 16 ottobre p.v. È infatti di pochi giorni fa l’accoglimento, da parte della Commissione europea, della richiesta avanzata dall’Italia di versare gli anticipi del regime di pagamento unico previsto dalla Pac prima del 1° dicembre 2010. "In un momento di crisi economica e di difficoltà finanziaria per le imprese, – afferma Gabriel Battistelli, direttore della Coldiretti di Viterbo- l’anticipazione rappresenta una boccata di ossigeno che permetterà agli agricoltori di avere quanto prima una disponibilità economica certa per coprire le spese già sostenute e per affrontare gli investimenti per la nuova annata agraria". Si tratta di poco meno di 2 miliardi di euro che verranno erogati ai circa 1,3 milioni di agricoltori che hanno presentato la domanda unica di contributo e che andranno a coprire il 50% circa dell’importo degli aiuti disaccoppiati. Questo provvedimento, fortemente voluto dalla nostra organizzazione, viene incontro alle esigenze degli agricoltori colpiti dalla perdurante crisi economica che ha interessato le aziende agricole italiane, crisi aggravata da un avverso andamento climatico che nella nostra provincia ha visto soprattutto la castanicoltura subirne le conseguenze più gravi.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi