Terza “Mietitura a mano” di  Coldiretti a Blera
29 luglio 2015

Terza “Mietitura a mano” di Coldiretti a Blera

  
Per la parte gastronomica, le aziende Coldiretti della zona hanno allestito un prelibato banchetto a base di prodotti tipici locali. A seguire, è stata celebrata dal parroco di Blera, Don Santino Giulianelli, la tradizionale Messa con offertorio di prodotti della terra e simboli dell'agricoltura italiana. Il direttore di Coldiretti Viterbo Ermanno Mazzetti si è detto “pienamente soddisfatto della riuscita della manifestazione” ed ha confermato la volontà dell'associazione di preservare i territori e le tradizioni agricole della Tuscia.  Anche il neo-Sindaco di Blera Elena Tolomei ed il presidente dell’Università Agraria Luca Torelli, hanno accolto con piacere e spirito di condivisione la brillante iniziativa di ieri. Un contributo importante alla manifestazione è stato offerto anche dalla Pro Loco di Blera e dal Comitato di Redazione del periodico comunale "La Torretta”. “La mietitura a mano è una procedura che vanta una lunga storia e che, come tutte le tradizioni agricole vere, va preservata e onorata come è in stile Coldiretti e come testimonia l’iniziativa di ieri” ha infine concluso il Presidente di Coldiretti Viterbo Mauro Pacifici.

Seguici su Twitter

Seguici su Facebook

Facebook By Weblizar Powered By Weblizar
Copyright 2018 COLDIRETTI. Tutti i diritti riservati.

Continuando con la navigazione in questo sito, accordi l'utilizzo dei nostri cookie. Approfondisci

Le impostazioni dei cookie in questo sito sono impostate su "permetti cookie" per permettere la migliore esperienza di navigazione possibile. Se continui l'utilizzo di questo sito senza cambiare le impostazioni del tuo browser o se clicchi su "Accetto" confermai l'autorizzazione di tali cookie.

Chiudi